Uno dei veicoli di maggiore importanza nel web per imporsi economicamente come blog/sito autorevole è la credibilità, un concetto che ha un ritorno importante per un blogger, un concetto chiamato soldi.

La domanda è:

L’esposizione di banner e pubblicità può indurre a pensare che quel sito/blog non è serio ma ha un’impronta da spam?

Partiamo subito nel dire che, troppa pubblicità rende un blog poco professionale, e questa è una certezza, può creare fastidio e far scappare gli utenti.

Per rendere il sito o blog credibile anche utilizzando la pubblicità occorre far si che esse siano un completamento del sito/blog, come?

I spot non vengano scelti dal blogger, ma dallo stesso gestore, quindi utilizza i filtri per gli annunci di Google Adsense per eliminare le inserzioni pubblicitarie che non interessano l’oggetto del sito o blog e usa i programmi di affiliazione per consigliare un prodotto ai tuoi lettori.

Vi stiamo praticamente dicendo che:

– dovete applicare al vostro sito/blog, un guadagno misto tra Adsense e i programmi di affiliazione